Battesimo

Cari genitori,

Innanzitutto la Comunità Pastorale “Epifania del Signore” che comprende le quattro Parrocchie di Brugherio vi abbraccia e dà il benvenuto a questa nuova vita.

Sappiamo bene della vostra gioia in questo momento e vogliamo dirvi, con le parole del Card. Tettamanzi, che

«Dio è alleato della vostra gioia, della vostra riuscita, della vostra felicità e quindi anche di quella di vostro figlio: ci tiene tantissimo ed è per questo che ci ha voluto al mondo e ha mandato suo Figlio. Se Dio è con noi, allora possiamo avere buone ragioni per credere che non sia una parola esagerata.

Se questa vi sembra una proposta promettente, posso incoraggiarvi a domandare per vostro figlio il Battesimo. Vi invito ad avvicinarvi al sacerdote e a chiedere il Battesimo».

D. Tettamanzi, Il dono più grande, Rizzoli, 2010

Il vostro sacerdote vi accoglierà e vi indicherà una proposta di cammino di preparazione al Battesimo, diversa per ogni Parrocchia, ma che trova la propria radice nelle parole appena lette.

Qui trovate le proposte schematiche di ogni cammino presso le singole Parrocchie.

Carissimi genitori, la nostra comunità nel dare il benvenuto a vostro figlio o a vostra figlia vi propone un percorso che comincia dopo il vostro incontro con il Parroco don Vittorino Zoia (Piazza Roma, 28 – 039 870002 – Lunedì, Mercoledì, Venerdì ore 17.00-19.00) e continua con i seguenti momenti:

1) Partecipazione alla S. Messa di presentazione, nella prima domenica di ogni mese, durante la quale si anticiperanno i riti di accoglienza del Battesimo.

2) Incontro col Parroco presso il Salone Parrocchiale in via Italia 3, il sabato sera alle ore 21.00

3) Incontro fraterno presso la vostra abitazione con una coppia di catechisti battesimali che vi contatterà telefonicamente per concordare l’appuntamento.

4) Celebrazione del S.Battesimo la domenica pomeriggio alle ore 16.00.

5) Invito a 2 incontri annuali a partire dall’anno successivo al Battesimo.

Carissimi genitori che chiedete il Battesimo per il vostro bambino, la nostra Comunità vi accoglie con gioia e dà il benvenuto al vostro piccolo che entra a far parte della famiglia di Dio. Si propone il seguente percorso.

1) Vi invitiamo innanzi tutto a presentarvi a don Pietro (telefonate in Segreteria  Parrocchiale – via P. G. Frassati, 15 – 039 883201 oppure passate di persona in orario di ricevimento)

2) Bisognerà poi fissare un incontro con don Pietro nel quale parteciperanno i genitori del battezzando; in questa occasione, vi verrà spiegato il valore del sacramento e del rito e riceverete indicazioni pratiche per la cerimonia.

3) I Battesimi si celebrano ogni seconda domenica del mese alle ore 16.00.
Per l’Anno Pastorale 2018/19 queste sono le date: 11 novembre, 9 dicembre, 13 gennaio, 10 febbraio, 10 marzo, 14 aprile, 19 maggio, 9 giugno, 14 luglio.

Carissimi genitori che chiedete il Battesimo per il vostro bambino, la nostra Comunità vi accoglie con gioia e dà il benvenuto al vostro piccolo che entra a far parte della famiglia di Dio.
Occorre presentarsi per tempo al sacerdote per compilare la domanda di Battesimo e fissare l’incontro di preparazione per i genitori e i padrini/madrine.
Don Marco Grenci vi aspetta in Parrocchia per concordare il cammino di preparazione (per l’appuntamento telefonate in Segreteria  Parrocchiale – Piazza Don Camagni, 1 – 039 2873463)

Per l’Anno Pastorale 2018/19 queste sono le date: 16 giugno ore 15.30; 7 luglio, ore 11.15; 22 settembre, ore 15.30; 20 ottobre, ore 15.30; 17 novembre, ore 15.30; 15 dicembre, ore 11.15.

Per offrire il battessimo ai nostri figli e alle nostre figlie, per inserirli nella grande famiglia di Dio ed iniziare così un’alleanza indistruttibile con Lui, è sufficiente procedere concretamente come segue:

1) Colloquio dei genitori col sacerdote referente, don Alessandro Fusetti, presso la canonica (via Adda, 46 – 039 831162): in questo incontro ci si presenta brevemente e si fissa la data del Battesimo.

2) Visita della coppia di catechisti battesimali, che verrà effettuata al domicilio dei genitori in seguito ad appuntamento telefonico: un’opportunità per conoscerci e parlare insieme del dono del Battesimo.

3) Messa dell’Accoglienza, ultima domenica del mese precedente il Battesimo, alle ore 11: i genitori esprimono davanti alla comunità il desiderio di battezzare il proprio figlio.

4) Incontro di Catechesi con don Alessandro Fusetti in casa canonica ore 21: avviene il venerdì precedente il battesimo e sono invitati i genitori ed eventualmente padrini e madrine.

5) S. Battesimo ore 15.30, celebrato la prima domenica di ogni mese.

Vivere la Comunità dopo il Battesimo

Per favorire la condivisione e l’amicizia tra i genitori e continuare ad apprezzare insieme il dono della vita, la Comunità Parrocchiale organizza ogni anno, in una domenica di aprile, un incontro pomeridiano con le famiglie di tutti i bimbi battezzati nell’anno precedente. Si tratta di un breve momento di preghiera in chiesa per ringraziare il Signore di averci donato i nostri figli, seguito da un allegro rinfresco in Oratorio.