Il cammino d’Avvento della Comunità Pastorale

16 Novembre 2019
Il cammino d’Avvento della Comunità Pastorale

BETLEMME CASA DEL PANE – Il cammino d’Avvento della nostra Comunità Pastorale

 È di nuovo AVVENTO, periodo che precede la nascita di Gesù, occasione di festa. E se pensiamo alla festa, pensiamo anche al cibo: qual è quella cosa che non manca mai ad una festa ma anche tutti i giorni sulle nostre tavole? Il pane!

 La proposta di Avvento di quest’anno non vuole essere banale e circoscritta solo alla domenica, ma vuole trovare continuità anche nella novena e nel percorso di iniziazione cristiana. Invitando le famiglie a riconoscere nel segno del pane una presenza quotidiana, così come Gesù, vero Dio e vero uomo, è presente nella vita di tutti i giorni.

Durante l’ultimo incontro di catechismo, prima dell’inizio dell’Avvento, tutti i bambini e i ragazzi riceveranno un cartoncino rappresentante una tavola imbandita come a Natale con al centro un piatto inizialmente vuoto. Ogni domenica di Avvento, al termine della S. Messa verrà consegnato un foglio con una parte di pane da tagliare e incollare nel piatto; sempre su questo foglio vi sarà scritta una parola (diversa ogni settimana, che verrà ripresa nella Novena a ridosso del Natale), anch’essa da ritagliare e incollare nell’apposito spazio sul cartoncino/tavola assieme ad un pensiero ed all’impegno settimanale da vivere in famiglia.

Durante le Messe domenicale, in quella in cui si ha una partecipazione significativa di ragazzi e ragazze della catechesi con le loro famiglie, cureremo il segno, già proposto dal Messale, di intronizzare la parola di Dio: siamo un popolo convocato da Dio per ascoltare la sua parola e nutrici del pane di vita eterna, così da poter attendere con perseveranza il compimento della vita.

Il giorno di Natale, infine, verrà distribuita un’immagine di Gesù da porre al centro della pagnotta.

 Infine, come gesto di carità, seguendo quanto Papà Francesco ci esorta a fare, sarebbe bello riuscire a vivere la virtù della sobrietà. Invitiamo, dunque, i bambini e i ragazzi a costruire un oggetto, accompagnato da un biglietto di auguri, da regalare ad una loro persona cara, usando esclusivamente materiale di riciclo.

 Il cammino d’Avvento proposto ai ragazzi che si preparano ai sacramenti, non è qualcosa di esclusivo, ma vuole essere uno stimolo per ogni federe a riscoprire la bellezza della convivialità all’interno della propria famiglia, rimettere Gesù al centro della nostra vita e riflettere sulla sobrietà, troppo spesso dimenticata in favore del consumismo estremo. Auguriamo a tutti di attendere con gioia e trepidazione il Salvatore che viene.

 

Gruppo catechisti Iniziazione Cristiana della comunità pastorale – equipe avvento 2019