Epifania del Signore

Comunità Pastorale di Brugherio

Gruppo Giovani -il progetto-

La proposta che la Comunità Pastorale “Epifania del Signore” rivolge ai giovani (in particolare nella fascia 20-30 anni) prende avvio dalla Progetto di Pastorale Giovanile proposto dalla chiesa di Milano.

 

«Intorno ai vent’anni un giovane entra in un’esperienza più piena e più matura della vita: vede davanti a sé nuove strade che si aprono. Gli studi e il lavoro, le relazioni affettive e le prospettive sociali e politiche del suo tempo gli impongono sintesi nuove e nuove scelte.Di fronte alle responsabilità un giovane si interroga in una maniera più autentica anche sulla verità della fede; si trova di fronte ad una nuova verifica tra grazia e libertà, intuizioni spirituali e discernimento culturale. È necessario percorrere in maniera più libera le strade che gli consentano di aprirsi ad accogliere il mistero di Cristo. La comunità cristiana è chiamata ad una rinnovata accoglienza di fronte ai giovani, tenendo conto della loro situazione a volte incerta e dubbiosa. Per questo la Pastorale giovanile predispone un itinerario educativo che aiuti i giovani a conoscere più da vicino la persona di Gesù (attraverso la conoscenza della sua Parola), una precisa proposta spirituale, un autentico impegno di carità. (…) I giovani dovranno scoprire che il vangelo non mortifica la realtà umana, ma anzi la illumina e la fortifica; il vangelo aiuta a ritrovare alcuni valori comuni come il senso e la qualità della vita, la dignità della persona, l’istituzione della famiglia, l’importanza del lavoro, il rispetto delle diversità, il valore della democrazia, l’etica dell’agire politico, la libertà, la giustizia, la pace. La formazione cristiana aiuterà i giovani a testimoniare la fede nella complessità della società contemporanea. È infine necessario e urgente che i giovani possano godere di una maggiore considerazione nella Chiesa: la maggiore considerazione è da ricercare, al di là dell’enfasi con cui spesso si parla dei giovani, nella linea di un più sincero e reale ascolto dei loro vissuti quotidiani, in rapporto alla loro più vera identità e a quello che giustamente desiderano diventare».
(Dal Progetto di Pastorale Giovanile Camminava con loro. La Comunità Cristiana, vol. 2, Centro Ambrosiano, Milano 2011, pp. 107ss.)

 

Il Progetto di Pastorale Giovanile diocesano è concretizzato dalla nostra Comunità Pastorale secondo tre momenti:

- la preghiera silenziosa e personale davanti all’Eucaristia
- la cura dell’intelligenza della fede: un incontro di catechesi
- l’esercizio pratico della carità attraverso l'iniziativa 'Giovani, per carità!' in collaborazione con l'UNITALSI cittadina

A questi momenti si aggiungono gli appuntamenti diocesani per i giovani, il Ritiro spirituale in Avvento e Quaresima e la Settimana di vita comune.

Per ulteriori informazioni, scrivere una e-mail all'Unità di Pastorale Giovanile - Brugherio (MB): pg@epifaniadelsignore.it